MINESTRA DI CIPOLLE DI TROPEA

E’ una ricetta tipica della cucina calabrese vista l’abbondanza di questo bulbo sul territorio. Ormai è possibile reperire questo ortaggio anche nel resto d’Italia e quindi vi consiglio vivamente di non sperimentare questa ricetta usando qualche altro tipo di cipolla, perché il risultato non sarà assolutamente uguale. C’è infatti bisogno dell’autentica cipolla rossa di Tropea, che ha caratteristiche di dolcezza e sapore imparagonabili.

Ingredienti:
1 kg di cipolle rosse di Tropea, 300 gr. di pane casereccio raffermo.
2 spicchi d’aglio. 300 gr di pomodori, 1 peperoncino piccante, 1 ciuffo di prezzemolo, 50 gr di formaggio pecorino, olio extra vergine di oliva,
sale q.b.

Preparazione:
Porta dell’acqua a ebollizione in una pentola e sbollenta per qualche minuto i pomodori tuffandoceli dentro, sarà facile così levarne la pelle. Tagliali a pezzettini.
Affetta le cipolle e mettile a soffriggere in una pentola di coccio con l’olio, aggiungi il peperoncino, l’aglio e il prezzemolo tritati.
Aggiungi i pomodori e fai rosolare qualche minuto. Poi versa un litro d’acqua circa e prosegui la cottura fino a quando le cipolle sembreranno quasi sfatte.
Poni le fette di pane in ogni piatto dei commensali, versaci sopra due mestolate di zuppa caldissima e spolvera con il pecorino grattugiato.

 

freccia
TORNA INDIETRO

Comments are closed.